Ritratto di Cosimo I de' Medici

Alessandro Allori
(Firenze 1535 - 1607)
<p>x</p>

olio su tavola, cm 84 x 64
Inventario
94
Posizione

La tavola può essere identificata con quella già in Collezione nel 1618, munita di una cornice saldata in quell’anno. Il ritratto di Cosimo I (1519-74) fa parte di una serie di repliche tratte dall’originale del Bronzino (1560). Ad Alessandro Allori è attualmente riferita la copia della Borghese, da annoverarsi tra le più felici, come si nota nel volto e nelle mani del secondo Granduca di Toscana, dall’abito reso con compiaciuta preziosità materica.