Madonna che allatta il Bambino

Giampietrino, Rizzi Gian Pietro detto
(attivo a Milano nella prima metà del secolo XVI)

olio su tavola , cm 76,5 x 61
Inventario
456
Posizione
Opera non esposta
Opera in prestito per la mostra "The Leda Code. An Enigmatic Masterpiece in Kassel" (Kassel - Schlöss Wilhelmshöne ; 01/11/2019 - 02/02/2020). Sostituita con Maestro lombardo, "Santa Caterina d' Alessandria".

L’opera figura nella raccolta già nel 1613, come risulta dal pagamento per la realizzazione della sua cornice. All'epoca la tavola era considerata autografa di Leonardo; in seguito venne concordemente assegnata al Giampietrino. Ritenuto derivazione da un perduto originale leonardesco, il dipinto ben documenta il forte ascendente esercitato dal Maestro sulla produzione artistica lombarda del Cinquecento. Si notino il contrasto tra il gruppo in primo piano e la fuga paesaggistica oltre la finestra.